Fandom

Hakuouki Wiki

Hakuouki Reimeiroku - Episodio 8

37pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Commenti0 Condividi

Le catene del CaosModifica

Ibuki si sveglia di nuovo di soprassalto a causa delle urla che si sentono per il Roshigumi. E' un'altro Rasetsu impazzito che tenta di scappare, con atteggiamento aggressivo prende la sua katana ed esce dalla stanza ma, una volta trovatosi davanti il Rasetsu si paralizza e, a venirgli incontro, arriva Saito che colpisce al cuore il Rasetsu che cade a terra.

Saito, chiamato da Hijikata per andare in missione ad Osaka, si incammina insieme agli ispettori per raggiungere la città di destinazione e, malinconico, ricorda il suo primo incontro, ad Edo, con i suoi compagni e lo scontro con Okita con cui era riuscito a dimostrare il suo valore. A quel tempo Hijikata e Kondou avevano dato valore alla sua forza a prescindere dal fatto che lui, da mancino, avesse una guardia sinistra e questo lo spinse a fare una promessa: proteggere il luogo in cui lui e quelle persone potessero vivere insieme, così, sebbene in disaccordo con gli ordini, accetta con serenità la missione.

La missione di Saito, per richiesta di Serizawa, era esporre la testa del rasetsu che avevano appena ucciso in modo da incutere timore a quei ronin che, spacciandosi per membri del Roshigumi, stavano minacciando e derubando la gente però, questo gesto, ha portato anche la gente comune ad avere paura di loro definendoli "Lupi di Mibu". Serizawa è dell'idea che un cattivo nome non possa distruggere l'organizzazione mentre Shimpachi è preoccupato per Heisuke che sembra subire l'influenza degli occhi terrorizzati che, durante le perlustrani, sono puntati su di lui.

Ibuki si incontra con Koudo, alla ricerca di informazioni sull'uccisione del Rasetsu, ma viene interrotto da Yamazaki nel diffondere informazioni, successivamente, mentre torna al Roshigumi dopo aver fatto rifornimento di sakè per Serizawa, si incontra con Saito che ha appena finito di allenare i nuovi membri e gli propone di insegnargli il kenjutsu ma lui rifiuta. Saito, preoccupato per lui, lo obbliga a seguire le lezioni.

Finiti gli allenamenti Ibuki torna, distrutto, da Serizawa e qui incontra una donna bionda che cerca il Sensei per il conto della sartoria. I giorni si susseguono e Ibuki si allena duramente ogni giorno ma la stanchezza si fa sentire e Harada, vedendo il ragazzo in difficoltà, decide di portarselo con se in perlustrazione in modo da dargli la possibilità di riposarsi e, durante il turno, discutono della Maiko incontrata da Ibuki. Al loro ritorno Shimpachi li invita ad andare a fare baldoria a Shimabara, Harada passa mentre Ibuki viene trascinato con la forza, a quanto pare il samurai ha un doppio fine. Shimpachi si è trascinato Ibuki a Shimabara perchè non voleva rimanere da solo con Serizawa e, in una confidenza, spiega ad Ibuki che sebbene non gradisce la sua compagnia, non riesce a rifiutare i suoi inviti perchè, non solo provengono dalla stessa scuola, ma in qualche modo non riesce ad odia quell'uomo perchè è grazie a lui se il Roshigumi riesce ad andare avanti.

Ibuki rimane molto ispirato dalle persone che lo circondano e continua, fiero, i suoi duri allenamenti ma la situazione al Roshigumi peggiora di ora in ora, Hijikata e Sannan, durante il perlustramento, hanno dovuto ingaggiare un combattimento con dei ronin che usavano ancora il nome del Roshigumi per chiedere con la forza soldi e questo ha evidenziato come l'aver impalato la testa del ronin abbia avuto l'effetto contrario, invece di incutere terrore a chi utilizzava il loro nome, ha spinto ancora di più a servirsene in quanto ormai sporco.


<- Episodio precedente Episodio successivo ->

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale